TUTTI PARLANO DELLE #10YEARCHALLANGE CHE SPOPOLA SU INSTAGRAM. DI COSA SI TRATTA ?

La nuova moda è sicuramente quella di postare una foto vecchia dal 2009/2019 e postarla sui social. La sfida consiste nel postare una foto una a fianco all’altra per vedere quanto si è cambiati in questi anni. Più di trecentomila persone che non hanno avuto paura a mostrarci qualche loro difetto! Anche io mi sono fatta contagiare da questo nuovo mood e ho postato nelle mie instagram story delle foto vecchie siete curiosi di vederle?  Ecco alcuni scatti:

Ebbene si, in questa foto ero proprio piccola immaginavo una scena stile “Hollywood”

Yes, in this photo I was really small I imagined a “Hollywood” style scene

– here it was my first dance essay. I remember that day as if it were yesterday, I had received many flowers and applause from my family and I was very happy. I danced on the notes of the famous song by Gianni Morandi sent by my mother.

Qui, era il mio primo saggio di danza. Mi ricordo quel giorno come se fosse ieri, avevo ricevuto tantissimi fiori e applausi dai miei familiari ed ero contentissima. Ballavo sulle note della famosa canzone di Gianni Morandi fatti mandare dalla mamma.

In questa foto era la prima volta che avevo messo i tacchi ed avevo iniziato a seguire di più la moda.

  • – In this photo was the first time I had put the heels and I started to follow more fashion.

Sono contenta di aver condiviso con voi alcune delle mie vecchie/nuove foto. È sempre bello fare un salto nel passato. E voi state seguendo questa nuova moda? E se lanciassimo una nuova challenge? #18yearsold… che ve ne pare?


Have you ever heard of LNA? Who is Lauren Alexander?

Lauren Alexander is the co-founder and designer of LNA, one of Los Angeles’s most successful and long-standing independent casual wear brands. I got to talk with her and it was very nice.

Always, Sicily, I think it has something more … and it is in Sicily that I met Lauren Alexander, an invite to the wedding of The Ferragnez; I was at the B & B where I had booked .  Lauren is a very beautiful girl with a unique finesse; I love the details and I could not not notice them on her, in fact I immediately appreciated her black and refined dress with simple but effective neckline. Lauren teaches that simplicity and femininity are the first rules of fashion and she certainly has all the right credentials. We also took a Selfie: me, she and Nikki De Roest a makeup artist, she too very beautiful, that Rachel Zoe has rigged a fashion designer of American origin very popular with the public.

Avete mai sentito parlare di LNA? Chi è Lauren Alexander?

Lauren Alexander è la co-fondatrice e designer di LNA, uno dei marchi di abbigliamento casual indipendenti, di maggior successo e di lunga durata di Los Angeles. Ho avuto modo di poter parlare con lei ed è stato molto bello.

Da sempre amo la Sicilia, credo abbia quel qualcosa in più … ed è proprio in Sicilia che ho conosciuto Lauren Alexander, un’invitata al matrimonio di The Ferragnez; alloggiava accanto al B&B dove stavo io. Lauren è una ragazza molto bella con una finezza unica; amo tanto i dettagli e non ho potuto non notarli su di lei, infatti ho subito apprezzato il suo abito nero e raffinato con scollatura semplice ma d’effetto.

Lauren insegna che la semplicità e la femminilità sono le prime regole di moda e lei ha sicuramente tutte le carte in regola. Abbiamo scattato anche un Selfie: io, lei e Nikki De Roest una makeup artist, anche lei molto bella, che recentemente ha truccato Rachel Zoe una stilista di origine statunitense molto amata dal pubblico.


Giornata di shopping

 

Ciao ragazzi, oggi con mamma abbiamo fatto shopping. Ho avuto modo di vedere nuovi look e ho tante nuove idee. In particolare vorrei presentarvi un brand interessante: B&G Moda, una collezione con dei capi intriganti.

Look molto bello con tessuto Georgette blu

Altri capi che mi piacciono particolarmente, fini ed eleganti

Camicetta bianca con cravatta e pantalone a zampa d’elefante nero

 

Camicione di cotone con fantasia

fantasia floreale di poliestere

 

 

 

 

 

 

 

 

Per finire non poteva non mancare l’ultimo mood

 Dopo la piacevole mattinata di shopping siamo andate al mare, l’acqua era bellissima, ho fatto il bagno e mi sono rilassata sfogliando una rivista di B&G moda.

E per l’abbronzatura? Diciamo che ho una tonalità di pelle molto chiara e non riesco mai ad abbronzarmi come si deve, per questo ho letto e sperimentato dei metodi efficaci per favorirla e facilitarla, espedienti che vi spiegherò nel prossimo articolo.

P.S.: ora continuo a godermi un po’ il mare e a scattare qualche foto. Alla prossima…

Hi guys, today with mom we did shopping. I’ve got to see new ones and I have lots of new ideas. In particular I would like to present you an interesting brand: B & G Moda, a collection with intriguing pieces.

other clothes that I like particularly, fine and elegant.

After the pleasant morning of shopping we went to the sea, the water was beautiful, I took a bath and I relaxed by leafing through a magazine of B & G fashion.
And for the tan? Let’s say that I have a very clear skin tone and I can never tanned myself properly, so I experimented with the methods to favor and facilitate it, expedients that I will explain in the next article

P. S .: now I continue to enjoy the sea a bit and take some pictures.
See you next …

 

 

 

 


Chi è il Buyer?

Oggi, come promesso, vi parlerò del buyer, una figura molto influente nelle aziende di moda.  I buyer e i fashion buyer sono persone responsabili dell’acquisto di intere collezioni in uno showroom. Oggi quella del buyer è una professione molto ambita dalle nuove generazioni; il buyer è anche un anticipatore di tendenze, un punto di riferimento per chi vuole conoscere i nuovi must della moda di stagione. I buyer hanno una grandissima responsabilità economica perché se sbagliano nell’acquisto di una collezione lo store si ritroverà con molta merce invenduta.

Il fashion Buyer sceglie e acquista il prodotto: abiti, scarpe, calze, borse e numerosi altri accessori. In poche parole tutto ciò che potete acquistare in un grande showroom è scelto in maniera dettagliata dal Buyer. Nel Fashion System è la figura che detta tendenza. Questi professionisti della moda hanno un grande intuito perché riescono a scoprire i brand emergenti.

 

Eccovi alcuni consigli per diventare Buyer:

  • Fare uno stage, magari in un negozio qualsiasi, per mettere in pratica le dinamiche della vendita. La formazione sul campo è la migliore!
  • Avere dimestichezza con il fitting, le taglie, i colori e capire cosa la clientela cerca in maniera dettagliata.
  • Osservare tanto, anche i dettagli; per guadagnare la customer satisfaction un buon Buyer deve essere innovativo.

Nel mondo della moda non esistono solo la modella, lo stilista, il fotografo, ci sono tantissime altre figure e duro lavoro dietro i riflettori. Il buyer è una di quelle, una delle figure più importanti. Il romanzo di Lauren Weisberger “Il Diavolo veste Prada” docet!

 

Today, as promised, I will tell you about the buyer, a very influential figure in fashion companies.
Buyers and fashion buyers are responsible for purchasing entire collections in a showroom. Today that of the buyer is a profession much sought after by the new generations; the buyer is also an anticipator of trends, a point of reference for those who want to know the new must-haves of seasonal fashion. Buyers have a great economic responsibility because if they make a mistake in buying a collection, the store will find itself with lots of unsold goods.

The fashion buyer chooses and purchases the product: clothes, shoes, socks, bags and numerous other accessories. In short, everything you can buy in a large showroom is chosen in detail by the Buyer. In the Fashion System is the figure that dictates this trend. These fashion professionals have a great intuition because they can discover emerging brands.

Here are some tips to become a Buyer:
o Do an internship, maybe in any shop, to put into practice the dynamics of the sale. Field training is the best!
o Being familiar with fitting, sizes, colors and understanding what customers look for in detail.
o Observe a lot, even the details; to gain customer satisfaction, a good Buyer must be innovative.

In the fashion world there are not only the model, the designer, the photographer, there are many other figures and hard work behind the spotlight. The buyer is one of those, one of the most important figures. Lauren Weisberger’s novel “Il Diavolo veste Prada” docet!


Baby Paola e il suo stile!

Mi ricordo quando cercavo di mettere i tacchi di mia mamma e cercavo di atteggiarmi come lei. Vedevo una donna bellissima, super preparata … sembrava uscita dalla rivista Vogue Magazine. La passione per la moda è nata fin da piccola , quando mamma mi comprava tanti vestiti ed io, felicissima, vedevo un arcobaleno di colori. Guardavamo insieme le sfilate in tv e ancora oggi lo facciamo anche se, molte volte ha poco tempo tra lavoro e impegni vari. Mi ha insegnato ad amare la moda, e, magari in un’altra vita, mamma avrebbe potuto fare la stylist ha tutte le carte in regola. Ora sono cresciuta, mi sono creata un mio stile e, osservando sfilate -riviste -colori -negozi , cerco sempre di proiettare ciò che provo in ogni istante!

I remember when I tried to wear Mom’s heels. I saw a beautiful woman, super prepared … seemed to have come out of the magazine Vogue Magazine. The passion for fashion was born as a child, when mom bought me so many clothes and I, very happy, I saw a rainbow of colors. We watched TV shows of fashion  together and even today, although we often have little time between work and various commitments. He taught me to love fashion, and, maybe in another life, mum did the stylist …  he has all the right credentials. Now I grew up, I created my own style and, observing  fashion show  – magazine  -colors  -shops, I always try to project what I feel in every moment!