pane fatto in casa : la migliore ricetta per i principianti

pane fatto in casa: ai tempi della quarantena

The Brain Diamond in cucina

In questi giorni ho deciso di fare il pane in casa visto che per il momento meno si esce di casa e meglio è. Non sono un asso in cucina ma per la prima volta ho deciso di cimentarmi.

Starai pensando: “come bisogna prepararlo?”; “Non sono molto brava!”; “non ci avevo mai pensato”. Ok, let’s go vi porto nella mia cucina…

RICETTE PER INIZIARE

– 10 g di lievito

-1 cucchiaino di zucchero

– 400 g farina 0

– 350 ml d’acqua

–  100 g di farina manitoba

– Olio quanto basta, io ne ho messo 4 cucchiai

-4 cucchiaini di sale.

 

 

Impastare bene e fare riposare il tutto

 aspettando due ore per farlo lievitare. Una volta lievitato, si rimpasta e si aspettano altre tre ore per farlo ri-lievitare.

 Dare una forma al pane e mettere nel forno a 180 gradi controllando l’evoluzione della cottura.

Non mi sono mai dedicata alla cucina e sicuramente dovrò migliorare ma per me questo è già un piccolo traguardo.

                        Questo è il risultato finale che ve ne pare?

                                  The brain diamond in the kitchen

In these days I have decided to do the bread in the house since for the moment the less you leave the house the better. I’m not an ace in the kitchen but for the first time I decided to try my hand.
You will be thinking: “how should you prepare it?”; “I’m not very good!”; “I had never thought about it”. Ok, come on I’ll take you to my kitchen …

TO START

– 10 g of yeast
-1 teaspoon of sugar
– 400 g 0 flour
– 3 50 ml of water
– 100 g of manitoba flour
– Oil enough, I put 4 tbsp
-4 sales spoons.

Mix well and let everything rest
waiting two hours to let it rise. Once leavened, it is reshuffled and wait another three hours for it to rise again.
shape to the bread and put in the oven at 180 degrees checking the evolution of cooking.
I have never dedicated myself to cooking and I will definitely have to improve but for me this is already a small goal.
Is this the final result you think?

La mia quarantena: come passare il tempo

Quarantena:moda e relax

The Brain Diamond, tempo di quarantena e tanto altro

Questa quarantena è una situazione nuova anche per farci riflettere sul fatto che nulla ci viene regalato.Oggi stavo ammirando fuori dal balcone la bellezza della natura che molte volte sottovalutiamo.  Abbiamo tempo per poter riscoprire noi stessi… siamo fortunati perché esistiamo.

Bella come un diamante

In questi giorni in casa non ho mai abbandonato la cura personale perché non ci dobbiamo preparare soltanto quando usciamo ma sempre, anche in casa. Se ci fate caso quando ci si cura, si migliora anche l’umore.
Ho deciso di aprire l’armadio e scegliere un outfit strong e abbinarci alcune cinture usate raramente e che ho ritrovato negli angoli più nascosti del guardaroba. La domanda nasce spontanea: Quanti accessori abbiamo nel nostro armadio che non utilizziamo? Sono certa che è capitato anche a te che stai leggendo.

Outfit: Street Style, Vintage, Bon ton abbina come ti pare

Questo cinturone lo avevo acquistato a Piacenza in un negozietto al centro; l’ho indossato solo due volte. Potrete trovare modelli simili su qualche e-commerce vintage da abbinare in diversi modi, ma preferisco usarlo in maniera più pratica indossandolo con dei pantaloni neri sopra a un body come ho fatto qui:

Un’altra cintura pratica da usare tutti i giorni è sicuramente questa:

Come potete notare amo la particolarità ma allo stesso tempo anche la semplicità. Ho dato uno sguardo sul web e ho trovato modelli molto simili che non costano troppo:  https://www.zalando.it/pieces-pclarah-waist-belt-cintura-pe351d04m-q12.html

Sono certa che nel tuo armadio scoprirai molti accessori interessanti. Non buttare nulla, perché quello che oggi non è di moda lo potrebbe diventare domani.

La situazione che stiamo vivendo in queste settimane sembra un film di fantascienza, una situazione nuova nella quale mi sono ritrovata nel momento in cui dovevo salire a Milano perché, essendo una neo-laureata volevo continuare con gli studi per conseguire una laurea magistrale ma ho dovuto necessariamente rimandare perdendo anche i soldi del biglietto aereo non rimborsabile.

In questo articolo non mi andava di ribadire ciò che già sappiamo e sentiamo ogni momento dai mass media, dai social network, dagli influencer e dai blogger; questo è un momento per te, per te che stai leggendo… per allontanare la mente e dedicated to you.

Noi italiani siamo forti, supereremo tutto a testa alta. Abbiamo bisogno di restare uniti, uniti virtualmente. Rimaniamo a casa per la vita di tutti noi… vogliamoci bene, sempre! 😘❤💜… ma sempre con stile 😛https://thebraindiamond.it/street-stylealta-moda-e-creativita/

Street Style,alta moda e creatività

Street style: tendenze e tonalità

Stile di strada ,creatività e abbinamenti

Lo Street Style è stato creato da ragazzi comuni; questo trend mi appassiona particolarmente perché ci permette di esprimere noi stessi e la nostra creatività chi lo ha detto che esistono delle regole nel vestire? Le regole le fai tu ma attenzione, bisogna essere molto raffinati e seguire una certa logica. Ogni luogo che per te è fonte d’ispirazione devi trasformarlo in una passerella e automaticamente scattare con molta spontaneità. Non devi spendere molto perché tutto ciò che ti serve è nel tuo armadio. Non bisogna essere delle celebrità per avere stile.

Ragazzi comuni e vita quotidiana

L’arte è espressione di creatività, la moda è arte e quindi è creatività. L’alta moda poi è una forma d’arte superiore ma certi vestiti sono davvero improponibili e di certo nella nostra quotidianità non potremmo mai indossarli. Devi ragionare come un artista che usa sempre l’ingegno per scegliere gli spazi e i colori giusti; è esattamente ciò che devi fare: aprire il tuo armadio e scegliere il look giusto con una particolare attenzione al colore. Ti lascio con alcuni dei miei look sperando che ti piacciano.

  1.  outfit : maglione nero e gonna rossa che puoi trovare simile qui:https://www.pimkie.it/p/gonna-in-finta-pelle-690606338A03.html?gclid=CjwKCAjwsMzzBRACEiwAx4lLGxari8-CLkKNU0bQZQDdcHTZKw_0m1f19CTj3lbFu38DRapoAHGhHRoCktIQAvD_BwE. Io amo il rosso🤩🤩🤩🤩🤩

English version  

In this article I want to talk about the street style. Street Style was created by guys; I am particularly passionate about this trend because we are there to express ourselves and our creativity.you don’t have to spend a lot because all you need is in your closet. You don’t have to be a celebrity to have style. Art is an expression of creativity, fashion is art and therefore it is creativity. Haute couture is a superior form of art, but some are really unthinkable and certainly in our daily lives we could never wear them. You have to think like an artist who always uses ingenuity to choose the right spaces and colors; that’s exactly what you need to do: open your closet and choose the right look with a focus on color. I leave you with some of my looks hoping you like them! Non trovi il tuo stile?  Do not worry and and follow me https://thebraindiamond.it/non-trovi-il-tuo-stile-no-al-conformismosi-allautenticita/